Home

4° Meeting: "E io vi ristorerò..." nella sofferenza la Speranza - Giubileo delle opere di misericordia - Domenica 22 maggio a Città della Pieve

La Caritas, l’Ufficio Liturgico e l’Ufficio per la Pastorale della Salute, su mandato dal nostro Arcivescovo, invitano tutti i ministri straordinari della comunione eucaristica, gli operatori, i volontari, i poveri, gli anziani, i malati delle nostre parrocchie, gli ospiti delle comunità e delle case di accoglienza al

4 ° MEETING: “E io vi ristorerò…” nella sofferenza la Speranza

Giubileo delle opere di misericordia

Dio quindi è sempre disponibile al perdono e non si stanca mai di offrirlo in maniera sempre nuova e inaspettata. Noi tutti, tuttavia, facciamo esperienza del peccato. Sappiamo di essere chiamati alla perfezione (cfr Mt 5,48), ma sentiamo forte il peso del peccato. Mentre percepiamo la potenza della grazia che ci trasforma, sperimentiamo anche la forza del peccato che ci condiziona. Nonostante il perdono, nella nostra vita portiamo le contraddizioni che sono la conseguenza dei nostri peccati. Nel sacramento della Riconciliazione Dio perdona i peccati, che sono davvero cancellati; eppure, l’impronta negativa che i peccati hanno lasciato nei nostri comportamenti e nei nostri pensieri rimane. La misericordia di Dio però è più forte anche di questo. Essa diventa indulgenza del Padre che attraverso la Sposa di Cristo raggiunge il peccatore perdonato e lo libera da ogni residuo della conseguenza del peccato, abilitandolo ad agire con carità, a crescere nell’ amore piuttosto che ricadere nel peccato.                    

Papa Francesco,  Misericordiae vultus n. 22

Brochure IV meeting GIUBILEO opere di misericordia2

Locandina IV meeting GIUBILEO opere di misericordia

SCHEDA PARTECIPAZIONE Giubileo opere di misericordia REL.2

 

Leggi tutto...

Santa Pasqua 2016: Pace a te...

imagesL’augurio per questa Santa Pasqua ci arriva da un detenuto del Nuovo Complesso Penitenziario di Capanne: un segno di speranza da un luogo dove non sembra possa esserci la speranza.

Santa Pasqua 2016

Leggi tutto...

Assemblea 2016

In riferimento a quanto previsto dall’art. 15 dello Statuto dell’Associazione, presso IL Villaggio della Carità – Sorella Provvidenzain Via Montemalbe n.1 – Perugia si terrà l’assemblea annuale ordinaria degli aderenti Consiglio direttivo2all’APV
 MARTEDÌ 29 marzo alle ORE 17.30
con il seguente ordine del giorno:
 1-   Relazione dei revisori dei conti sulla gestione anno 2015
2-   Approvazione bilancio anno sociale 2015
3-   Approvazione bilancio preventivo 2016
4-   Relazione del Presidente sulle attività svolte nell’anno 2015 e programma attività anno 2016
5-   Varie ed eventuali
Leggi tutto...

Papa Francesco ai detenuti in Messico

Francesco1La preoccupazione di Gesù per gli affamati, gli assetati, i senza tetto o i detenuti (Mt 25,34-40) intendeva esprimere le viscere di misericordia del Padre, ed essa diventa un imperativo morale per tutta la società che desidera disporre delle condizioni necessarie per una migliore convivenza.

Papa Francesco 17 febbraio 2016 Messico detenuti

Leggi tutto...

Formazione al volontariato: intervento di S.E. Mons. Paolo Giulietti

A conclusione del primo ciclo di incontri, S.E. Mons. Paolo Giulietti – Vescovo ausiliare, ha tenuto una importante riflessione sul valore e sulla presenza del volontariato oggi. Ha sottolineato che il proprium del volontariato e della carità cristiana è riconoscere la persona come persona che viene sostenuta dall’umanità degli altri; il cuore del volontariato è l’accoglienza dell’altro in umanità.

Relazione sul volontariato di S. E. Mons.Paolo Giulietti

 

 

 

Questo è il proprium

Leggi tutto...